Tragedia Flamengo, il commovente messaggio di Paquetà: “lì son cresciuto con il desiderio di diventare un uomo”

Spada/LaPresse

Il giocatore del Milan ha voluto postare sui social un messaggio di cordoglio per quanto successo nel centro sportivo del Flamengo

La tragedia avvenuta alle prime luci dell’alba di oggi nel centro sportivo del Flamengo ha toccato l’intero mondo del calcio, considerando anche i dieci morti accertati dalle autorità. Un dramma che ha colpito anche Lucas Paquetà, passato da poco al Milan proprio dal Flamengo, società che lo ha cresciuto fin da piccolino.

Per questo motivo, il centrocampista rossonero ha postato sui propri canali social un messaggio carico di commozione: “la tristezza che questa notizia mi porta è immensa, ho trascorso 12 anni della mia vita vivendo in questo ambiente, con il desiderio di diventare un uomo. Sogni e obiettivi interrotti da una tragedia a cui non si può credere. Auguro molta forza alle famiglie e agli amici delle vittime, che Dio possa confortare il cuore di ciascuno di voi!”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery