Tiro a segno – Coppa del mondo WSPS: arriva la prima medaglia per l’Italia

La tiratrice padovana Nadia Fario ha conquistato la medaglia di bronzo nella specialità di pistola P2 – SH1 alla Coppa del Mondo di WSPS

Prima medaglia azzurra per la squadra para alla Coppa del Mondo WSPS in corso ad Al Ain: la tiratrice padovana Nadia Fario questa mattina, dopo aver disputato la finale, ha conquistato la medaglia di bronzo nella specialità di pistola P2 – SH1, piazzandosi dietro all’atleta iraniana Javanmardi (232.6) e alla tiratrice ucraina Iryna Liakhu (229.4).

“La gara é iniziata con una brutta serie che mi ha poi dato la forza per trovare la tranquillità e concentrarmi per finire la gara con un risultato soddisfacente e sufficiente per entrare in finale seppure ottava” – ha spiegato Nadia al termine della sua prestazione. “In finale ho alternato colpi belli ad altri più imprecisi anche per via della mia forma fisica non perfetta dovuta ad una caduta.Spero di rimettermi in forma per la specialità di P4 prevista per il 22 febbraio.Sto seguendo un percorso di gare per migliorarmi visto che la slot é stata già conquistata nella pistola donne”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery