Slittino, quarto posto per l’Italia nella staffetta di CdM di Sochi: la vittoria va alla Russia

LaPresse/Johann Groder

La Coppa del mondo si chiude con il quarto posto della staffetta: a Sochi vince ancora la Russia

La Coppa del mondo di slittino artificiale si chiude con un quarto posto in staffetta per l’Italia. Andrea Voetter, Dominik Fischnaller e il doppio Emanuel Rieder/Simon Kainzwaldner hanno completato la propria prova in 2’46″098 con un ritardo di 826 millesimi dalla Russia, che dopo aver vinto nel singolo maschile e tutte le sprint in ogni singola specialità, si porta a casa anche il primo posto nella gara a squadre con Viktoriia Demchenko, Semen Pavlichenko e la coppia Denisev/Antonov dominatori sulla pista di casa. Gli azzurri erano in lotta per il podio con i due singoli, poi nel doppio hanno perso terreno rispetto a Germania e Lettonia che si sono classificati rispettivamente al secondo e al terzo posto. Quinta l’Austria.

Ordine d’arrivo staffetta Cdm Sochi (Rus):

  1. RUSSIA (Demchenko/Pavlichenko/Denisev-Antonov) 2:45.272
  2. GERMANIA (Geisenberger/Loch/Eggert-Benecken) +0.072
  3. LETTONIA (Aparjode/Aparjods/Sics-Sics) +0.127
    4. ITALIA (Voetter/Fischnaller D./Rieder E.-Kainzwaldner) +0.826
  4. AUSTRIa +1.864

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery