Roberto Mancini ed i casi caldi del calcio italiano: “CR7 in calo, Zaniolo super ed Icardi…”

MANCINI - LaPresse/Tano Pecoraro

Roberto Mancini ha affrontato gli argomenti calcistici più caldi del momento, da Cristiano Ronaldo al caso Icardi all’Inter

Il Ct della Nazionale italiana Roberto Mancini, è stato ospite di Tiki Taka nella serata di ieri. Il tecnico ha spaziato tra diversi argomenti d’interesse, su tutti quello relativo alla Juventus ed al tentativo di rimonta ai danni dell’Atletico Madrid dopo il 2-0 della gara d’andata. “Devono giocare sapendo di dover fare tre gol. Sono una squadra esperta, l’anno scorso ne hanno fatti tre a Madrid e potrebbero farli anche questa volta. Cristiano Ronaldo in Champions non sta facendo quello che ha fatto in passato anche perché negli scorsi anni aveva fatto benissimo. In campionato sta segnando, è il primo anno e in Italia è più difficile rispetto alla Spagna dove giocava nella migliore squadra in assoluto. Ma sta facendo una stagione positiva”.

balotelli

Boris HORVAT / AFP

Frecciatina a CR7 dunque, in calo le prestazioni in Europa a detta di Mancini. Quest’ultimo ha parlato anche di un altro centravanti che interessa in chiave azzurra: “Balotelli? Seguiamo tutti, ha iniziato bene a Marsiglia facendo 3 gol in 4 partite. Ma seguiamo lui come molti altri. L’obiettivo è formare una squadra pronta per fare bene agli europei. Certo, l’Italia deve sempre partecipare per puntare alla vittoria”.

Immancabile un commento sul caso più caldo del momento, quello relativo ad Icardi“Io non ho mai avuto problemi con lui, per me era un giocatore fondamentale e che poteva essere importante per la storia dell’Inter. C’era da scegliere il capitano e scelsi lui”. Infine la chiosa sui nuovi talenti italiani, con Zaniolo in pole position ovviamente: “C’è una generazione di ragazzi giovani che hanno bisogno di giocare e di fare esperienza. Qual è il ruolo dove Zaniolo rende meglio? Di Francesco lo conosce bene, lo vede tutti i giorni e sa dove può giocare. Io credo sia una mezzala”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery