NBA – Finisce l’epopea di Nik Stauskas: dopo 4 squadre cambiate in un mese rifirma con i Cleveland Cavaliers

LaPresse/EFE

Dopo essere stato scambiato 4 volte in un mese, Nik Stauskas ha finalmente trovato una squadra: la guardia canadese firma con i Cleveland Cavaliers

L’epopea di Nik Stauskas ha appassionato tutto il mondo NBA. Il cestista canadese ha vissuto le prime settimane di febbraio in maniera alquanto tribolata, venendo sballottato da una parte all’altra degli Stati Uniti in diverse trade chiuse, un giorno dopo l’altro, nel caos che ha portato al rush finale della trade deadline. Scambiato da Portland verso Cleveland nell’affare Rodney Hood, Stauskas è stato poi girato dalla franchigia dell’Ohio ai Rockets. Houston lo ha spedito dunque ai Pacers che hanno deciso di tagliarlo. Al termine di questi continui e repentini cambi di franchigia, Nik Stauskas è finito per tornare ai Cleveland Cavaliers.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery