Mondiali Sci 2019 – Mikaela Shiffrin ammette: “saltare la combinata è stata una decisione giusta”

AFP/LaPresse

La sciatrice americana ha ammesso come sia stata una scelta saggia quella di non prendere parte alla combinata iridata di Are

Saltare la combinata è stata la giusta decisione, sarò più fresca per il gigante di giovedì a lo slalom di sabato”. La statunitense Mikaela Shiffrin risponde così alle, seppur velate, critiche dei connazionali Lindsey Vonn e Bode Miller sulla scelta di rinunciare alla combinata alpina dei mondiali di Are, dove sarebbe stata la grande favorita, per concentrarsi sulle prove tecniche in programma il 14 e il 16 febbraio.

La 23enne ‘yankee’, dopo il trionfo nella gara inaugurale del superG ha scelto di andare ad allenarsi con il suo team in Norvegia, tornando ad Are solo oggi: “avevo bisogno di fare degli allenamenti di qualità e non di gareggiare, era la cosa più importante per me“, sottolinea la vincitrice di due Coppe del Mondo. (Spr/AdnKronos)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery