Manuel Bortuzzo parla dopo l’aggressione: “mi avete fatto emozionare”

Manuel Bortuzzo commosso dall’affetto che si è scatenato nei suoi confronti dopo l’aggressione subita che probabilmente non gli permetterà di proseguire nel suo sogno

Come potete sentire sto bene, non mi aspettavo tutto questo, mi avete fatto emozionare. Se potessi vi abbraccerei a uno a uno. Vedrete che torno più forte di prima“. Manuel Bortuzzo attraverso il sito della Fin, ha mandato un messaggio a tutti gli appassionati di nuoto e non solo. Il nuotatore, ricoverato all’ospedale San Camilo di Roma, ha dimostrato sin dal primo minuto dopo l’aggressione d’essere un uomo forte, tranquillizzando lui stesso amici e familiari.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery