Un nuovo club per i proprietari del Manchester City, acquistate quote del Sichuan Jiuniu

AFP/LaPresse

I vertici del club inglese hanno acquistato delle partecipazioni del Sichuan Jiuniu, club di terza divisione cinese

I proprietari del Manchester City hanno aggiunto un nuovo club al loro portafoglio di squadre di calcio, acquistando una partecipazione nella squadra cinese del Sichuan Jiuniu. Il City Football Group ha dichiarato di aver acquistato il club di terzo livello in collaborazione con la società che si occupa di intelligenza artificiale e robotica umanoide Ubtech e China Sports Capital.

Crediamo fortemente nel futuro del calcio in Cina“, ha dichiarato l’amministratore delegato del City Football Group, Ferran Soriano.Stiamo facendo un progetto sostenibile a lungo termine per crescere e sviluppare il Sichuan Jiuniu FC e coltivare talenti calcistici cinesi“. Il City Football Group è anche proprietario del New York FC e del Melbourne City FC ed ha interessi in Giappone nei Yokohama F Marinos, nel Club Atletico Torque in Uruguay e in Spagna con il Girona. (Spr/AdnKronos)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery