Il fantacalcio chiama, Boateng risponde presente: rimborsato con un bonifico il suo ‘allenatore’ deluso [FOTO]

PRESSINPHOTO/LaPresse

L’ex giocatore del Sassuolo ha rimborsato ad un fantallenatore i soldi spesi per il suo acquisto al fantacalcio, andati perduti dopo la cessione al Barcellona

Il fantacalcio è un gioco, ma a volte può trasformarsi in una cosa davvero seria. Chiedetelo a Kevin Prince Boateng, che ha deciso di rimborsare con soldi veri un fantallenatore deluso per il suo trasferimento dal Sassuolo al Barcellona. Una storia a cui è difficile credere, ma che si è davvero avverata, nell’incredulità dello stesso ragazzo che aveva inoltrato scherzosamente al ghanese la richiesta di risarcimento.

Mandami l’iban” la risposta di KPB, che proprio oggi ha provveduto a saldare il proprio ‘debito’ con un vero e proprio bonifico, restituendo in denaro i fantamilioni spesi per acquistarlo all’asta. Stupito dalla Instagram Story di Boateng, il giovane fantallenatore gli ha inviato subito un messaggio per chiedergli una foto e rivelargli di voler dare in beneficenza i soldi:

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery