Europa League, l’Inter sfida il Rapid per ottenere un posto negli ottavi: le probabili formazioni

Lautaro Martinez Jennifer Lorenzini/LaPresse

Assente Icardi, Luciano Spalletti continuerà a dare fiducia a Lautaro Martinez che ha deciso la sfida dell’andata contro il Rapid Vienna

Ritorno dei sedicesimi di Europa League, l’Inter difende a San Siro l’1-0 firmato nella gara d’andata da Lautaro Martinez su rigore. L’attaccante argentino guiderà ancora una volta l’attacco nerazzurro, prendendo il posto del separato in casa Mauro Icardi, fuori anche dalla lista dei convocati. Insieme al ‘Toro’ ci saranno sul fronte offensivo Perisic e Politano, con quest’ultimo in ballottaggio con Candreva per un posto sulla fascia destra. In porta ci sarà capitan Handanovic, davanti a lui la linea difensiva sarà formata da Cedric, Miranda, Skriniar e Asamoah, con il centrale slovacco che si gioca una maglia con Ranocchia. A centrocampo ci saranno certamente Borja Valero e Nainggolan, mentre a completare il terzetto ci sarà uno tra tre Vecino e Brozovic.

Inter (4-3-3), la probabile formazione: Handanovic; Cedric, Skriniar, Miranda, Asamoah; Vecino, Borja Valero, Nainggolan; Candreva, Lautaro, Perisic. Allenatore: Spalletti.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery