Tour de France 2019 – Continental Main Partner della Grande Boucle

Continental diventa uno dei cinque Main Partners del Tour de France 2019. Continental, già partner ufficiale del Tour de France dal 2018 al 2022, diventa Main Partner dell’edizione 2019

Il 6 luglio, giorno in cui il Tour de France partirà da Bruxelles con la Grand Départ, Continental inizierà il suo primo anno in qualità di uno dei cinque Main Partner del Tour – insieme a LCL, E.Leclerc, Krys e Skoda. I Main Partner godranno di una maggiore visibilità, in particolare quando i vincitori delle varie tappe saranno presentati con i rispettivi trofei.

“Essere uno sponsor del Tour de France combina in modo ottimale i nostri prodotti e i valori dell’azienda” afferma Nikolai Setzer, membro dell’Executive Board di Continental AG e responsabile della divisione Tire. “Dopo un anno come partner minore e sponsor ufficiale per i pneumatici, è un grande onore ricoprire ora un ruolo più alto nell’ambito della competizione di ciclismo più importante del mondo. Essere uno dei partner sul podio ci permette di dare maggiore visibilità ai nostri pneumatici high-tech che si distinguono per la sicurezza stradale che garantiscono e che porteranno in gara anche la nostra passione per vincere”.

Christian Prudhomme, Direttore del Tour de France, aggiunge: “La gioia di vincere una tappa è un’emozione quotidiana al Tour de France. Il ciclista che alza le braccia al traguardo, sia che si tratti di un atleta pluripremiato o di un ciclista alla sua prima vittoria in carriera, sicuramente vive uno dei momenti più importanti della sua vita. Continental associa la sua immagine a queste emozioni, che si legano al concetto di performance, aspetto sottolineato al massimo dalla marca di pneumatici. I campioni del Tour, da Bruxelles a Parigi, passando per Saint-Etienne, il Tourmalet o Nîmes, si riconosceranno in questa ricerca di eccellenza che caratterizza Continental”. 

Quest’anno, sei squadre del World Tour (Sky, FDJ, Movistar, Bahrain-Merida, Katusha-Alpecin, Sunweb) gareggeranno con il pneumatico di alta gamma Competition Pro LTD di Continental, appositamente progettato e realizzato a mano a Korbach, in Germania. Inoltre, i conducenti dei veicoli ufficiali del Tour de France potranno testare le prestazioni del PremiumContact 6, il pneumatico per auto di Continental prodotto a Sarreguemines, Francia. Quando si parla di pneumatici, quindi, il Tour de France rappresenta una storia di successo franco-tedesca.

In qualità di uno dei cinque Main Partner dell’evento, Continental godrà di una maggiore visibilità durante tutto il Tour. Il logo di Continental sarà visibile sull’arco sopra la linea del traguardo così come sulla bandiera rossa all’ultimo chilometro di gara. Dopo ogni tappa, un rappresentante di Continental consegnerà il trofeo al vincitore sul podio.

Grazie alla partnership con il Tour de France, il gruppo promuoverà la sua strategia “Vision Zero”, per un mondo senza incidenti, feriti o vittime della strada. Anche quest’anno, il produttore di pneumatici sfrutterà l’attrazione magnetica della gara per chiedere a piloti e ciclisti di mostrare una considerazione maggiore gli uni per gli altri attraverso le campagne “Sharing the Road” e “Stay Wider of the Rider”. E sul suo sito, Continental metterà a disposizione dei fan del Tour alcuni suggerimenti su come viaggiare in sicurezza per raggiungere le varie tappe. Inoltre, in prossimità del passaggio dei ciclisti, Continental offrirà un controllo gratuito dei pneumatici ai veicoli in sosta lungo la strada. Per la prima volta in assoluto, sul percorso stesso saranno messi in evidenza gli angoli più pericolosi per i ciclisti e per i conducenti dei veicoli di supporto con segnali speciali di allarme nel brillante giallo di Continental.

La storia della produzione di pneumatici Continental parte dal 1892 quando fu prodotto il primo pneumatico per bicicletta riempito d’aria, mentre il primo pneumatico per auto arrivò nel 1898. Ciò rende Continental il produttore di pneumatici con la tradizione più lunga in Germania. Oggi l’azienda sta lavorando per migliorare i pneumatici per le due ruote e per i veicoli automobilistici applicando in alcuni casi, per entrambi, le stesse tecnologie. Ad esempio, la mescola “Black Chili” permette un’aderenza elevata non solo ai pneumatici Continental per biciclette, ma anche ai pneumatici per auto ad alte prestazioni dell’azienda.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
About Rita Caridi (33392 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015
Contact: Website


FotoGallery