Cambia la data di Atalanta-Fiorentina: accolta la richiesta Viola di non giocare nel giorno dell’anniversario della morte di Astori

Davide Astori LaPresse/Daniele Montigiani

Cambiano le date di Cagliari-Inter e Atalanta-Fiorentina: accolta la richiesta della società Viola di non giocare il 4 marzo, data dell’annivversario della morte di Davide Astori. Partita spostata al 3 marzo

A partire dall’anno scorso, il mese di marzo ha tristemente assunto un significato particolare per tutti i tifosi della Fiorentina. Il 4 marzo 2018 i tifosi Viola sono venuti a conoscenza della morte del proprio capitano, Davide Astori, deceduto a causa di un problema cardiaco avuto nella notte presso la sua stanza d’hotel a Udine. Nei giorni scorsi la Fiorentina aveva fatto richiesta di poter evitare di giocare il 4 marzo, data dell’annivversario della morte dell’ex capitano per la quale era in programma il match di Bergamo contro l’Atalanta. Richiesta accolta. Cambiano due date per la 26ª Giornata di Serie A: la prima è quella di Cagliari-Inter che si giocherà venerdì 1 marzo alle 20.30 e non domenica 3 marzo alle 18:00; tale slot verrà occupato da Atalanta-Fiorentina, prevista originariamente il 4 marzo alle 20:30, ma che adesso verrà disputata il 3 marzo alle 18:00.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery