Biathlon – Tutto pronto per la tappa di Coppa del Mondo a Salt Lake City: il programma delle gare

AFP/LaPresse

La Coppa del mondo si sposta a Salt Lake City: si parte giovedì 14 con la sprint femminile e il duello Wierer-Vittozzi per il pettorale giallo

Il gelo di Canmore è alle spalle, la Coppa del mondo di biathlon è già proiettata alla prossima tappa di Salt Lake City, sulla pista di Soldier Hollow, che chiuderà il tour nordamericano. Negli Stati Uniti gli atleti troveranno condizioni diverse, anche se lo scenario meteo previsto è di continue precipitazioni, con pioggia e neve, a seconda delle temperature che potranno scendere anche sotto lo zero. In ogni caso non si toccheranno mai i -20° che hanno costretto gli organizzatori prima a modificare il calendario poi a cancellare le sprint in Canada.

L’Italia si presenta all’appuntamento con lo stesso contingente di Canmore. Dieci atleti in tutto, dunque, con cinque uomini e cinque donne: Lukas Hofer, Dominik Windisch, Thomas Bormolini, Thierry Chenal e Giuseppe Montello per la squadra maschile, Dorothea Wierer, Lisa Vittozzi, Nicole Gontier, Federica Sanfilippo e Alexia Runggaldier per quella femminile.

Fari puntati, ovviamente, soprattutto su Wierer e Vittozzi, che nella penultima tappa di Coppa del mondo possono consolidare il loro vantaggio sulle rivali in classifica generale. Al momento l’altoatesina è al comando con 651 punti, a +5 sulla compagna, mentre le avversarie più vicine sono la slovacca Anastasiya Kuzmina, terza a quota 540, e la norvegese Marte Roeiseland a 537. Questa graduatoria ovviamente è al lordo degli scarti: a fine stagione, infatti, ciascuna atleta dovrà eliminare i due punteggi più bassi.

A Salt Lake City le due azzurre avranno due gare individuali a disposizione per tenere a distanza le avversarie: sono la sprint che aprirà il programma giovedì 14 febbraio (ore 19.15 italiane, diretta tv su Eurosport) e l’inseguimento di sabato 16 (ore 18.05). Gli uomini gareggeranno negli stessi format venerdì e sabato, con Lukas Hofer a caccia della top ten in classifica generale e Dominik Windisch (in gran crescita) del primo podio della stagione. Poi domenica spazio alla single mixed e soprattutto alla staffetta mista, che torna a distanza di due mesi dall’unica disputata finora quest’anno, quella di Pokljuka che vide l’Italia arrivare al terzo posto proprio come alle Olimpiadi.

Dopo la tappa di Salt Lake City, la Coppa del mondo va in letargo prima del gran finale a Holmenkollen dal 18 al 24 marzo. Gli atleti, invece, saranno impegnati prima agli Europei di Minsk e poi ai Mondiali di Oestersund.

Il programma di Salt Lake City (orari italiani)
Giovedì 14, ore 19.15 – Sprint femminile
Venerdì 15, ore 19.15 – Sprint maschile
Sabato 16, ore 18.05 – Inseguimento femminile
Sabato 16, ore 22.05 – Inseguimento maschile
Domenica 17, ore 18.10 – Single Mixed Relay
Domenica 17, ore 22.05 – Staffetta mista

Valuta questo articolo

4.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery