Autopsia Emiliano Sala, è morto per le ferite al busto ed alla testa

AFP/LaPresse

Emiliano Sala è morto a causa delle ferite alla testa ed al busto a seguito della caduta del velivolo Malibu N264DB nella Manica

Il corpo di Emiliano Sala è stato estratto dal velivolo Malibu N264DB precipitato nella Manica ed è stato possibile identificarlo solo grazie alle impronte digitali. Dopo l’autopsia, riporta Sportmediaset, è stato possibile conoscere le cause della morte del calciatore argentino: “ferite alla testa e al busto“. Per la relazione completa della Air Investigation Branch bisognerà attendere mesi, ma nelle prossime settimane verrà diffusa una prima nota in merito all’accaduto. Intanto la famiglia del pilota David Ibbotson sta continuando nelle ricerche del corpo ancora non rinvenuto.

Valuta questo articolo

2.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery