Carriera da calciatore al capolinea, Usain Bolt ammette: “è stato bello finchè è durato”

Bolt PETER PARKS / AFP

La carriera da calciatore di Usain Bolt volge velocemente al termine: l’ex sprinter giamaicano annuncia il suo ritiro dopo non aver superato alcun provino con una squadra professionistica

È stato bello finchè è durato”, con queste parole Usain Bolt riportate da Sports Illustrated, l’ex sprinter giamaicano ha annunciato il suo ritiro dal mondo del pallone. Una seconda carriera priva di soddisfazioni quella di Bolt che si è visto respingere dallo Stromsgodset e dai Central Coast Mariners, ed ha rifiutato un’offerta della Valletta. Non essendo riuscito a convincere alcun club dopo diversi provini ufficiali, Bolt ha deciso dunque di appendere gli scarpini al chiodo: “non voglio dire di non averci creduto, ma penso che non l’abbiamo fatto nel modo in cui avremmo dovuto, ma ho comunque imparato la lezione. Si vive e si impara. È stata una bella esperienza. Mi sono davvero divertito tanto a far parte di una squadra. Del tutto diverso dall’atletica ed è stato divertente sinché è durato. Sto facendo tante cose diverse… la vita sportiva è finita, e così mi sto muovendo in altri tipi di attività. Ho tante cose da fare in progetto, così da oggi diventerò un business man”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
About Mirko Spadaro (15543 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery