Sampdoria, Joachim Andersen non ha paura del paragone con Skriniar: “farò lo stesso percorso”

Tano Pecoraro/LaPresse

Sampdoria, Joachim Andersen si candida ad essere uno dei giovani più interessanti del campionato, richiestissimo sul mercato

Ho sentito e letto tante volte del paragone con Milan Skriniar, non mi dà fastidio, ma sono sempre me stesso anche se capisco il paragone perché siamo stati tutti e due nello stesso club da giovani e lui come me all’inizio non giocava e ora sta continuando a crescere diventando sempre più un grande giocatore. Spero di fare lo stesso percorso anche io”. Lo dice il difensore centrale della Sampdoria, Joachim Andersen, nel corso di un’intervista a Sky Sport. “Futuro? Non so cosa succederà, io penso solo a fare il massimo -aggiunge il 22enne danese-. Poi certo è bello che altri club si interessino a me, ma ora penso solo a giocare bene qui, dove sono felice. Mi piace il calcio italiano, e la Samp ha un gran bel gioco“. Infine una battuta sul suo allenatore Marco Giampaolo: “Ho imparato molto con lui, sono molto felice che sia il mio allenatore; questo è uno degli aspetti su cui ho ragionato quando sono venuto qui, perché sapevo che era un ottimo allenatore. È uno che cura veramente i minimi dettagli, per me che sono un difensore è molto importante”. (Spr/AdnKronos)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery