Rugby Top12, XI giornata: Rovigo sale al secondo posto, bene Verona

Roberto Bregani

Rugby Top12, XI giornata andata in scena oggi con tre posticipi: FEMI ha battuto Rovigo 59-27, vittoria anche per Verona

Con i tre posticipi odierni si è conclusa la seconda parte della XI giornata di TOP12. Con un netto 59-27 il FEMI-CZ Rovigo si aggiudica il derby veneto contro il Lafert San Donà e sale al secondo posto in classifica appaiato al Valorugby Emilia, ad un punto dalla capolista Petrarca.

Gara in salita per gli uomini di Casellato che, dopo la meta di Thwala al minuto 8, reagiscono subito e chiudono la prima frazione sul 19-8. Ad inizio ripresa, dopo che Derbyshire ha accorciato le distanze al 46’, i Bersaglieri prendono il largo con una serie consecutiva di mete che li porta sul 52-15 al 66’. Nel finale di partita i padroni di casa riescono ad accorciare le distanze trovando un importante punto bonus offensivo per la classifica.

In coda successo importante per il Verona che batte 22-18 il Rugby Viadana 1970 agganciando il Valsugana all’undicesimo posto, ad un punto dalla zona salvezza. Match equilibrato nella prima parte con i padroni di casa che riescono a prendere il largo tra la fine del primo e l’inizio del secondo tempo. La meta di Tupou nel finale serve ad accorciare le distanze e a consegnare alla squadra di Frati un punto bonus difensivo.

A Mogliano va in scena un match molto ostico e con pochi spunti da ambo le parti con il Toscana Aeroporti I Medicei che grazie alla meta di McCann, unica del match, al minuto 75’ riesce a vincere la partita 8-3 superando in classifica proprio i veneti.

Questi tutti i risultati della XI giornata:

S.S. Lazio Rugby 1927 v Valsugana Rugby Padova 22-21 (4-1)

Kawasaki Robot Calvisano v Valorugby Emilia 23-18 (4-1)

Argos Petrarca Rugby v Fiamme Oro Rugby 18-10 (4-0)

Verona Rugby v Rugby Viadana 1970 22-18 (4-1)

Lafert San Donà v FEMI-CZ Rovigo 27-59 (1-5)

Mogliano Rugby v Toscana Aeroporti I Medicei 3-8 (1-4)

 

San Donà di Piave, Stadio “Mario e Romolo Pacifici” – domenica 6 gennaio 2019

TOP12, XI giornata

Lafert San Donà v FEMI-CZ Rovigo 27-59 (8-19)

Marcatori: p.t. 8’ m. Thwala (5-0), 13’ m. Lubian tr Mantelli (5-7), 19’ cp Biasuzzi (8-7), 27’ m. Cioffi tr Mantelli (8-14), 39’ m. Vian (8-19); s.t. 46’ m. Derbyshire tr Biasuzzi (15-19), 49’ m. Odiete tr Mantelli (15-26), 52’ m. Cioffi (15-31), 56’ m. Angelini tr Mantelli (15-38), 65’ m. Angelini tr Chillon (15-45), 66’ m. Antl tr Chillon (15-52), 74’ m. Stander tr Biasuzzi (22-52), 76’ m. Ferro tr Chillon (22-59), 80’ m. Bertetti (27-59)

Lafert San Donà: Bacchin E (50’ Gentili); Biasuzzi, Owen, Iovu, Falsaperla; Reeves (67’ Bertetti), Crosato (60’ Petrozzi); Derbyshire, Nicotera, Bacchin G (79’ Spadola); Stander, Sutto (59’ Riedo); Thwala(59’ Ros), Dal Sie (65’ Pasqual), Ceccato (50’ Zanusso).

All. Green

Femi CZ Rovigo: Odiete; Barion(69’ Visentin), Antl, Angelini, Cioffi; Mantelli (61’ Dominguez), Loro (41’ Chillon); Ferro (cap), Lubian (65’ Venco), Vian; Canali (50’Halvorsen), Cicchinelli; D’Amico (59’ Pavesi), Momberg (41’ Cadorini), Brugnara (46’ Vecchini).

all. Casellato

arb.: Schipani (Benevento)

AA1 Liperini (Livorno), AA2 Boaretto (Rovigo)

Quarto Uomo: Cusano (Vicenza)

Calciatori: Biasuzzi (Lafert San Donà) 3/5; Mantelli (Femi CZ Rovigo) 4/6, Chillon (Femi CZ Rovigo) 3/3

Note: giornata soleggiata, circa 6°, campo in buone condizioni. Stadio Pacifici 492 spettatori.

Punti conquistati in classifica: Lafert San Donà 1; Femi CZ Rovigo 5

Man of the Match: Diego Antl (Femi CZ Rovigo)

Verona, Payanini Rugby Center – Domenica 06.01.2019

Top 12 XI GIORNATA

Verona Rugby v Rugby Viadana 1970 22 – 18 ( 19-6)

Marcatori: p.t. 8’ cp. Ormson (0-3), 10’ cp. McKinney (3-3), 14’ cp. Ormson (3-6), 16’ cp. McKinney (6-6), 20’ m. Silvestri tr. McKinney (13-6), 33’ cp. McKinney (16-6), 43’ cp. McKinney (19-6); s.t. 50’ m. Tupou (19-11), 66’ cp. McKinney (22-11), 81’ m. Tupou tr. Ormson (22-18)

Verona Rugby: Mortali; Buondonno, Pavan R. (‘78’ Cruciani), Quintieri, Conor; McKinney, Soffiato (78’ Di Tota); Riccioli (cap), Rossi ( 82’ Spinelli G.), Salvetti; Groenewald, Signore (70’ Zago); Cittadini (86’ Rizzelli), Silvestri (83’ Delfino), D’Agostino (65’ Furia).

All. Doorey

Rugby Viadana 1970: Apperley; Giovannini, Menon, Pavan G., Spinelli J.; Ormson (cap), Bacchi (41’ Gregorio), Tupou, Ferrarini, Moreschi, Chiappini, Devodier, Garfagnoli (44’ Denti Ant.), Silva( 68’ Ribaldi), Balboni (44’ Brandolini). All.Frati

Arb.: Gianluca Gnecchi (Brescia)

AA1: Gabriel Chinoaga (Roma) AA2: Stefano Penne’ (Milano)

Quarto Uomo: Stefano Rebuschi (Rovigo)

Cartellini: al 18’ giallo a Moreschi (Rugby Viadana 1970), al 75’ giallo a Cittadini (Verona Rugby)

Calciatori: McKinney (Verona Rugby) 6/7, Buondonno (Verona Rugby) 0/1; Ormson (Rugby Viadana 1970) 3/4

Note: giornata fredda e soleggiata, con circa 8 gradi e vento assente, terreno in perfette condizioni. Presenti 700 spettatori

Punti conquistati in classifica: Verona Rugby 4; Rugby Viadana 1970 1

Man of the Match: Riccioli (Verona Rugby)

Mogliano Veneto – Stadio “Maurizio Quaggia” – domenica 6 gennaio 2019

Top 12, XI giornata

Mogliano Rugby 1969 v Toscana Aeroporti I Medicei 3 – 8 (0 – 3)

Marcatori: pt. 29′ c.p. Newton (0-3); st. 59′ c.p. Jackman (3-3); 75′ m McCann ntr Newton (3-8);

Mogliano Rugby 1969: Guarducci; Gallimberti, Pavan (76′ Marin), Zanatta, D’Anna; Jackman, Fabi (49′ Gubana); Toai Key (73′ Carraretto), Corazzi (Cap.), Bocchi (51′ Delorenzi); Baldino, Caila; Cincotto (50′ Michelini), Ferraro, Buonfiglio (76′ Di Roberto)

all.: Cavinato

Toscana Aeroporti I Medicei: Biffi; McCann, Rodwell (62′ Lupini), Cerioni, Lubian; Newton, Esteki (49′ Rorato); Greef, Chianucci (49′ Boccardo), Cosi; Pierini (59′ Grobler), Minto; Battisti (65′ Romano), Giovanchelli, De Marchi (49′ Schiavon)

all: Presutti

Arb. Federico Vedovelli (Sondrio)

AA1 Manuel Bottino (Roma); AA2 Matteo Franco (Pordenone)

Quarto Uomo: Gianmarco Toneatto (Udine)

Calciatori: Jackman(Mogliano Rugby 1969) 1/1; Newton (Toscana Aeroporti I Medicei) 1/3

Note: Pomeriggio freddo ma soleggiato, terreno di gioco in discrete condizioni, circa 500 spettatori.

Punti conquistati in classifica: Mogliano Rugby 1969 1; Toscana Aeroporti I Medicei 4

Man of the match: Mccann Ross (Toscana Aeroporti I Medicei)

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
About Francesco Gregorace (9968 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 28 maggio del 1987, giornalista pubblicista dall'anno 2017


FotoGallery