Risultati NBA – Golden State piega i Bulls, Harden trascina Houston contro Cleveland: Lakers ancora ko

Harden LaPresse/Reuters

Thompson e Curry i migliori nella vittoria di Golden State contro Chicago, Harden ne segna 43 e permette ai Rockets di asfaltare Cleveland. Lakers di nuovo sconfitti

Terza vittoria consecutive per Golden State, che supera senza patemi la resistenza di Chicago. I Warriors non lasciano scampo ai propri avversari, vincendo con il punteggio di 146-109, costruendo l’ampio gap già nel primo quarto conclusosi 43-17 per i padroni di casa. I Bulls non riescono ad arginare Thompson e Curry, che risulteranno alla fine i migliori in campo segnando 58 punti in due.

Terza sconfitta nelle ultime cinque partite per i Los Angeles Lakers che, ancora senza l’infortunato LeBron James, cadono pesantemente sul parquet di Utah. I Jazz si impongono 113-95 grazie ad un super Mitchell, capace di piazzarne 33 e risultare il migliore in campo. E’ il secondo successo consecutivo per gli uomini di coach Snyder, che si portano così a ridosso della zona playoff.

Sorride anche Portland, che non lascia scampo a Charlotte. La coppia McCollum-Lillard trascina i Blazers, abili a prendersi la posta in palio con il punteggio di 127-96. Si affidano invece a Doncic i Dallas Mavericks per violare il campo di Minnesota, con i Timberwolves che si arrendono 115-119.

L’ennesima pazzesca prestazione di James Harden regala il successo anche a Houston, che asfalta senza patemi Cleveland. Al Toyota Center finisce 141-113, con il ‘Barba’ che piazza una splendida tripla doppia con 43 punti, 12 assist e 10 rimbalzi che permette ai Rockets di dimenticare il ko contro Milwaukee, sconfitto a sua volta in questo turno sul parquet dei Wizards per 113-106. Vincono e convincono anche Toronto e Indiana, che si sbarazzano senza problemi di Nets e Knicks, mentre i Philadelphia 76ers cedono davanti al proprio pubblico al cospetto di Atlanta, che si impone 121-123.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery