FMI – I talenti azzurri della velocità impegnati nel primo raduno collegiale 2019

Primo Raduno Collegiale 2019 a Ottobiano per i Talenti Azzurri FMI della Velocità

L’eccellenza dell’Ottobiano Motorsport (PV) ha sancito il via ufficiale all’intensa stagione 2019 di attività organizzate dal Settore Tecnico e destinate ai Talenti Azzurri FMI della Velocità. Complessivamente 20 dei 25 piloti coinvolti nel progetto della Federazione Motociclistica Italiana hanno preso parte, nella giornata di martedì 22 gennaio, al primo Raduno Collegiale dell’anno nuovo, in questa circostanza sullo sterrato in sella alle moto da cross.

Nonostante il clima rigido e le temperature tipicamente invernali, i Talenti Azzurri FMI hanno massimizzato il tempo a loro disposizione per accrescere la personale preparazione tecnico-agonistica in vista degli impegni agonistici della stagione 2019. Il lavoro compiuto dal Settore Tecnico FMI, in questa circostanza con l’inesauribile apporto dei Tecnici Federali del Cross Massimo Beltrami e Cristian Beggi, ha reso possibile la buona riuscita del Raduno Collegiale tenutosi a Ottobiano, il primo di una lunga serie di iniziative articolate per tutto l’arco del 2019.

Roberto Sassone, Direttore Tecnico Velocità FMI: “Possiamo ritenerci pienamente soddisfatti e, per certi versi, persino “euforici” per la buona riuscita del nostro primo Raduno Collegiale del 2019. Non mi aspettavo, in questo periodo, di trovare dei piloti già così avanti nella preparazione ed un gruppo di ragazzi molto compatto, unito. Questo testimonia la bontà del lavoro compiuto lo scorso anno e, proprio in segno di continuità al 2018, con il Settore Tecnico abbiamo deciso di proseguire su questa strada per ribadire la validità e le prerogative del nostro progetto. Ad Ottobiano erano presenti 20 piloti, con soli 5 assenti. Rispetto allo scorso anno 19 ragazzi sono stati riconfermati nel progetto, 6 invece sono le new-entry. Per quanto concerne lo svolgimento del Collegiale, con l’apporto dei Tecnici FMI Beltrami e Beggi sono state definiteuna serie di attività incentrate sulla tecnica di guida, precedute da un briefing ed una sessione di riscaldamento. Nonostante le basse temperature, i ragazzi hanno risposto bene a livello fisico e mentale: si sono divertiti e con entusiasmo hanno affrontato gli esercizi in programma“.

Prossimo appuntamento per i Talenti Azzurri FMI della Velocità il 29-30 gennaio presso il Centro Tecnico Federale al Misano World Circuit Marco Simoncelli, teatro di una due-giorni di attività al “Misanino” con l’attenzione incentrata sulla preparazione atletica e agonistica con una serie di esercizi specifici rivolti ai giovani piloti supportati dalla Federazione Motociclistica Italiana.

 

 

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery