Pista Lunga, Europei di Collalbo: Giovannini chiude 6° nell’Allround maschile

ELVIS GP. PIAZZI

Nella terza ed ultima giornata di gare della rassegna continentale il trentino finisce a ridosso dei migliori cinque con Galli 14° all’esordio. Bonazza nella top ten dello Sprint femminile

Ultima giornata di gare e ultimi verdetti sull’ovale scoperto di Collalbo, sede dei Campionati Europei 2019 di pista lunga. Dopo lo splendido e storico bronzo conquistato ieri da Francesca Lollobrigida, oggi all’Arena Ritten la Nazionale italiana guidata dal direttore tecnico Maurizio Marchetto si è aggiudicata un bel sesto posto (154.018) nella classifica Allround maschile grazie ad Andrea Giovannini. Il pinetano classe ’93 delle Fiamme Gialle ha confermato il piazzamento provvisorio di ieri in una competizione caratterizzata da un’agguerritissima concorrenza. Nelle due prove odierne in programma, 1500 e 10.000 metri, Giovannini ha chiuso la prima gara al 9° posto in 1’50″633 per poi terminare la seconda in 6ª posizione con il tempo di 13’43″586.

Quattordicesima piazza Allround invece per l’esordiente Gabriele Galli (H2O Varese), oggi sul ghiaccio solo sui 1500 dove ha raccolto proprio un 14° posto in 1’52″89. A completare il quadro azzurro della tre giorni continentale il 10° posto finale (157.430) nella classifica Sprint al femminile per Noemi Bonazza (Fiamme Oro): la ventenne tricolore ha recuperato una posizione rispetto a ieri centrando la top ten grazie alla decima piazza (39″45) sui 500 e alla nona (1’18″67) sui 1000 odierni. Bei risultati per guardare con fiducia ai prossimi Mondiali, appuntamento chiave di questa seconda parte di stagione.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
About Mirko Spadaro (15936 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016
Contact: Website


FotoGallery