L’arrivo di Paquetà cambia nuovamente il Milan: l’idea tattica di Gattuso

Paquetà AFP PHOTO / RAUL ARBOLEDA

Il Milan dopo l’arrivo di Paquetà si appresta a cambiare volto tatticamente, rinunciando probabilmente alle due punte statiche lì davanti

Il nuovo acquisto del Milan di Elliott è stato presentato ieri ai tifosi rossoneri. Si tratta del brasiliano Paquetà, centrocampista offensivo dalle enormi qualità, che potrà dare nuova linfa alla squadra di Gennaro Gattuso, un po’ in difficoltà in fatto di uomini in mediana e nel “creare gioco” per le punte. Paquetà potrebbe essere la nuova arma per il Milan, in un ruolo che potrebbe essere simile a quello di Bonaventura prima dell’infortunio. Una mezzala di un centrocampo a 3, abile però anche a trovare spazio tra le linee nel ruolo di trequartista. In tutto ciò pagherebbe Cutrone, dato che le due punte verrebbero accantonate in favore di un 4-3-3 più solido. Ecco di seguito come potrebbe giocare il nuovo Milan dopo l’arrivo di Paquetà, in attesa del ritorno importantissimo in mediana di Lucas Biglia, uomo cardine del centrocampo di mister Gattuso.

Valuta questo articolo

5.0/5 da 1 voto.
Please wait...
About Francesco Gregorace (9968 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 28 maggio del 1987, giornalista pubblicista dall'anno 2017


FotoGallery