Nuova Classifica WTA 14/01/2019 – Halep, la 1ª posizione è a rischio: la romena dovrà difendersi da 10 avversarie

Halep LaPresse / AFP PHOTO / Ben STANSALL

Iniziati gli Australian Open, Simona Halep dovrà difendersi da ben 10 avversarie per mantenere la prima posizione: ecco la nuova Classifica WTA aggiornata al 14/01/2019

Come ogni lunedì si rinnova l’appuntamento con l’aggiornamento del ranking femminile. La nuova Classifica WTA, aggiornata al 14/01/2019, vede al top ancora Simona Halep, ma la tennista romena dovrà difendersi da ben 10 avversarie per non perdere la vetta. Va detto comunque che le sue avversarie dovranno giocare un torneo super per puntare alla prima posizione in classifica. Giocando il primo turno, Halep farà fuori in un solo colpo la campionessa in carica Caroline Wozniacki e la n°10 al mondo Daria Kasatkina che difendono troppi punti per poterla superare. In caso di vittoria sarà fuori dai giochi anche Aryna Sabalenka, possibile sorpresa del torneo.

Ecco le giocatrici che prima dell’inizio del torneo hanno la possibilità di diventare n.1. Halep giocherà contro l’estone Kaia Kanepi nel primo turno martedì, una rivincita del loro incontro al primo turno agli US Open dello scorso autunno, che ha visto la colpitrice estone vincere a sorpresa. Osaka e Stephens dovranno giocare i quarti di finale per avere una chance, mentre Kerber, Svitolina e Kvitova almeno semifinale. Toccherà invece giocare la finale a Pliskova e Bertens per poter ambire al trono WTA.

La top 10 della nuova Classifica WTA aggiornata al 14/01/2019:

1 Simona Halep 6642
2 Angelique Kerber 5505
3 Caroline Wozniacki 5436
4 Naomi Osaka 5270
5 Sloane Stephens 5077
6 Petra Kvitová 5000
7 Elina Svitolina 4940
8 Karolína Plíšková 4750
9 Kiki Bertens 4490
10 Daria Kasatkina 3415

La posizione dell’unica italiana nella top 100 WTA:

28 Camila Giorgi 1645

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...
About Mirko Spadaro (15492 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery