Mercato NBA – Finisce la telenovela su Patrick McCaw: l’ex Warriors si accorda con i Toronto Raptors

LaPresse/XinHua

Dopo essere stato acquisito e tagliato dai Cleveland Cavaliers, in un’operazione davvero poco chiara, Patrick McCaw ha trovato l’accordo con i Toronto Raptors

Negli ultimi giorni il caso relativo alla situazione contrattuale di Patrick McCaw ha fatto molto discutere il mondo NBA. Il giocatore, restricted free agent con gli Warriors, è stato acquistato dai Cleveland Cavaliers che gli hanno promesso un biennale da 6 milioni non garantiti, tagliandolo poi dopo appena 3 partite, appena prima che il suo contratto diventasse garantito. In merito a tale operazione, davvero poco chiara, sono sorte diverse polemiche (ed anche una teoria complottista) vista la volontà della franchigia di strapparlo agli Warriors, nonchè il valore del giocatore e l’utilità nel roster dei Cavs. Polemiche che però si sono dissipate nelle ultime ore, visto che il giocatore, secondo l’insider Shams Charania, ha trovato l’accordo con i Toronto Raptors. McCaw ha firmato un contratto fino a fine stagione, accontentandosi del minimo salariale per i veterani di 786.000$.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery