Juventus, Moggi tuona ancora su Calciopoli: “scudetti 2005 e 2006 vinti senza escamotage”

LaPresse/Livieri

Juventus, Luciano Moggi ha detto la sua in merito al caso Calciopoli, sferrando nuovi colpi alla rivale storica, l’Inter

“La Juventus ha vinto quello scudetto e anche quello dell’anno prima sul campo e senza escamotage“. L’ex direttore generale della Juventus, Luciano Moggi, commenta così, all’Adnkronos, la decisione del club bianconero di fare ricorso al Coni per il titolo di campione d’Italia assegnato all’Inter nel 2006. “La sentenza della Corte di Appello di Milano -aggiunge Moggi- conferma che l’allora presidente dell’Inter, Giacinto Facchetti, ‘faceva lobbing con gli arbitri’, mentre l’ex Procuratore Figc, Stefano Palazzi, attestava che in quel modo l’Inter era passibile di illecito. Consideriamo anche che quella squadra aveva confezionato un passaporto falso per Recoba, per tesserarlo da comunitario pur essendo extracomunitario“. (Tom/AdnKronos)

Valuta questo articolo

3.0/5 da 2 voti.
Please wait...


FotoGallery