F1, Sainz si fida della McLaren: “sono sicuro che risaliremo, non vedo l’ora di cominciare a guidare”

Photo4 / LaPresse

Il pilota spagnolo ha parlato della sua nuova avventura in McLaren, svelando i suoi obiettivi per le stagioni a venire

L’avventura in McLaren è ufficialmente cominciata, Carlos Sainz Jr. si prepara a questo nuovo capitolo della sua carriera. La Renault ormai è il passato, l’obiettivo principale è quello adesso di riportare in alto il glorioso team di Woking, da troppo tempo lontano dal vertice della classifica.

Intervistato sulle sue aspettative, Sainz non si è nascosto: “voglio vedere risultati migliori rispetto a quest’anno, ma anche loro lo vogliono. Inoltre vogliamo evolvere nel corso dell’anno, perché la McLaren ne è perfettamente capace. E’ per questo che l’ho scelta, ho molta fiducia nel secondo team più vincente della storia della F1: se ha già vinto in passato, sono speranzoso che possano ricordarsi come si fa. Come pilota, ma anche come tifoso, vorrei vedere la nostra squadra davanti. Quindi, se riusciremo a fare un buon primo anno, penso davvero che potremmo creare una bella famiglia con la McLaren e magari passare qualche anno in questa squadra. Questo è il mio obiettivo in questo momento, voglio ragionare di anno in anno, pensando di poter essere uno dei fattori chiave che aiuteranno la McLaren a tornare in vetta. Per questo sono estremamente motivato e non vedo l’ora di cominciare“.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...
About Ernesto Branca (27488 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery