F1, Ocon non vuole perdere tempo: “se nel 2020 non troverò un sedile, mi concentrerò su altro”

Photo4 / LaPresse

Il pilota francese ha dichiarato di guardare oltre la Formula 1 nel caso non riuscisse a trovare un sedile per il 2020

Non c’è tempo da perdere per Esteban Ocon, il pilota francese non ha intenzione di rimanere a lungo a guardare, fissando come limite massimo il 2020 per trovare un team.

esteban ocon

Photo4 / LaPresse

L’anno in panchina in Mercedes gli permetterà di crescere, ma nel caso in cui non trovasse un sedile alla fine di questo ‘apprendistato’, l’ex Force India ha dichiarato come potrebbe lasciare la Formula 1“quest’anno sarò a tutti i Gran Premi insieme alla Mercedes e avrò informazioni su tutto quello che succede nel team. Non si può mai sapere cosa accadrà in Formula 1, quindi voglio essere preparato ed essere pronto a tutto” le parole di Ocon ad Auto Hebdo. “Sarò al simulatore di Brackley dopo la seconda sessione di prove libere per provare tutti i tipi di set-up sulla base dei dati raccolti in pista, aiutando Lewis e Valtteri nella preparazione delle qualifichePoi prenderò un aereo e arriverò in circuito per il sabato mattina. Ovviamente non è bello non essere in pista e gareggiare in questa stagione, ma il sogno e il mio obiettivo è quello di essere un giorno campione del mondo e penso che fare il terzo pilota per la Mercedes quest’anno sia la scelta giusta. Detto ciò, se nel 2020 non riuscirò a trovare un sedile da titolare mi concentrerò su altro, perché devo continuare a correre”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery