F1 – La Ferrari 2019 prende forma: omologato il nuovo telaio della 670, segnali positivi da Maranello

ferrari Photo4/LaPresse

Notizie positive da casa Ferrari: omologato il nuovo telaio della monoposto siglata 670

La stagione 2019 di F1 si avvicina sempre più: a marzo i piloti torneranno in pista per un nuovo appassionante Mondiale. In attesa dell’esordio stagionale tutti gli appassionati potranno avere un piccolo assaggio del nuovo Campionato con le presentazioni ufficiali dei team ed i test invernali. Il 15 febbraio sarà il turno della Ferrari, che svelerà al mondo intero la sua nuova monoposto.

Arrivano buone notizie dal team di Maranello: ieri il telaio della nuova monoposto siglata 670  ha superato le ultime prove di crash test al CSI di Bollate. Il nuovo telaio è quindi stato omologato dalla FIA, alla presenza del delegato tecnico Jo Bauer.

In casa Ferrari, dunque, adesso si può lavorare alla realizzazione della seconda scossa, che scenderà in pista nei test di Barcellona. Dal team del Cavallino trapelano sensazioni positive: pare infatti che la Ferrari abbia già raggiunto nella galleria del vento i valori di carico aerodinamico dello scorso anno, riuscendo quindi a recuperare quanto perso a causa delle nuove regole.

Valuta questo articolo

5.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery