Udinese, Pradè fa il punto sul caso De Paul: “cessione a gennaio? Ecco cosa dico”

de paul Paola Garbuio/LaPresse

Udinese, Pradè ha parlato di calciomercato, con un focus speciale sul gioiello della rosa, l’argentino Rodrigo De Paul

De Paul a gennaio non si muove“. Il responsabile dell’area tecnica dell’Udinese, Daniele Pradè, è stato abbastanza chiaro oggi in conferenza stampa parlando del futuro del centrocampista argentino. In tanti hanno chiesto informazioni in merito a De Paul nelle ultime settimane, ma l’Udinese non intende cedere il calciatore nella sessione invernale di calciomercato, troppo difficile rimpiazzare un calciatore fondamentale per i destini dei friulani a gennaio. Probabile dunque un addio nella sessione estiva, quando sarà davvero complicato trattenere De Paul.

Proprio il calciatore argentino intanto, ha detto la sua sul mercato ai microfoni di  ‘Radio La Red’: “La continuità ti dà fiducia e un ritmo che non puoi ricevere dal solo allenamento. Il fatto che mi vogliano Inter o Milan vuol dire che ho lavorato bene. Credo che questo succederà più avanti. Non è facile farsi spazio in Serie A. Bisogna imparare molte cose, reinventarsi. Al Racing sono emerso come trequartista, dopo mi hanno detto che è un ruolo che non esiste più. Bisogna essere capaci di imparare“.

Valuta questo articolo

5.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery