Bruno Cirillo, dal calcio al… porno: “io nel cinema hard? Ecco la verità”

LaPresse/Cafaro Gerardo

Bruno Cirillo senza il calcio si sarebbe dedicato ad una carriera nel porno? L’ex giocatore di Inter e Reggina fa chiarezza su questa ‘piccante’ vicenda

Ha iniziato dalla Reggina, raggiungendo la promozione in Serie A; ha vestito la prestigiosa maglia dell’Inter; ha vinto un Europeo Under 21; e infine ha girato il mondo passando per Spagna, Francia, Cipro, India e Grecia. Tante soddisfazioni nella carriera di calciatore di Bruno Cirillo, ma anche un particolare dubbio: cosa avrebbe fatto se non avesse avuto l’occasione di giocare a pallone ad alti livelli? Probabilmente… il porno attore! L’ipotesi di una clamorosa carriera nel mondo del cinema hard, è stata ventilata proprio dallo stesso Cirillo, ma in maniera alquanto ironica. L’ex difensore, ha infatti fatto chiarezza sulla vicenda, che lo accompagna ormai da diverso tempo, ai microfoni de ‘Il Posticipo’: “questa cosa è saltata fuori quando io stavo alla Reggina… Un giorno sono stato intervistato in un programma televisivo. Mi avevano fatto alcune domande e una di queste prevedeva tre possibili risposte. Mi avevano chiesto che cosa avrei voluto fare nella mia vita se non avessi fatto il calciatore. Due opzioni erano impensabili per me e allora scelsi quella dell’attore porno, ma io non mai sognato di farlo davvero. […] Avevo detto che mi sarebbe piaciuto fare l’attore porno per gioco. Era una cosa che avevamo preparato all’inizio con gli autori del programma. Così sono riuscito a dare più risalto all’intervista. Poi tutti però hanno ripreso questa storia…”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery