Australian Open – Osaka spiazza tutti: “vittoria? Non sono ossessionata, mi basta il 3° turno! Favorita? Serena Williams”

Naomi Osaka Roslan RAHMAN / AFP

Naomi Osaka spiazza tutti con una delle sue solite conferenze stampa: la tennista nipponica svela di non essere ossessionata dalla vittoria e di puntare ad arrivare… al terzo turno

Lunedì particolare per il mondo del tennis: oggi iniziano gli Australian Open! Nel tennis WTA resta la solita incertezza su chi potrebbe essere la possibile favorita per la vittoria del torneo, anche se i nomi di Serena Williams e Naomi Osaka sono fra i più gettonati. La tennista nipponica, in una delle sue solite conferenze stampa ‘particolari’, ha ammesso senza mezzi termini di non essere ossessionata dalla vittoria finale, ma di puntare al… terzo turno: “ogni volta che vengo qui sono felice perchè questo è il primo Slam in cui sono riuscita ad accedere al tabellone principale, dopo aver superato le qualificazioni. Ho tanti ricordi speciali qui; in più si gioca sul cemento, che è la mia superficie preferita. Allenarmi qui mi dà sensazioni positive. Provo le stesse emozioni di prima. Adesso vengo a parlare nella sala principale, i fan vogliono fare più foto, queste cose sono cambiate. Ma la routine è sempre la stessa, con gli allenamenti, la palestra etc. Certo, nessuno vuole perdere al primo turno in uno Slam. Questo è il mio primo obiettivo. Guardando oltre, sono stata al terzo turno 100 milioni di volte, e quello sarebbe l’obiettivo. Poi sperabilmente le semifinali. E allora si potrebbe iniziare a pensare alla finale e alla vittoria. Ma ci sono talmente tante giocatrici forte in tabellone, e so che tutte vogliono vincere questo torneo. Il mio primo pensiero, il più immediato, non è vincere. Serena Williams favorita? Senz’altro. Ma c’è un intero gruppo di tenniste che penso siano molto difficili da affrontare per tutte, specialmente a livello Slam”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery