Andy Murray rimanda il ritiro? “Australian Open, forse ci vedremo ancora…”

AFP/LaPresse

Andy Murray non ha chiuso le porte ad un possibile ritorno agli Australian Open nella prossima stagione, dipenderà dall’operazione

Forse ci vedremo ancora, farò tutto il possibile. Per tornare dovrei sottopormi ad un’operazione senza nessuna garanzia di come potrà andare dopo ma spero di tornare“. Lo dice L’ex numero uno del mondo Andy Murray al termine del match perso al 1° turno dell’Australian Open in 5 set contro Roberto Bautista-Agut, in quello che potrebbe essere stato il suo ultimo torneo. “E’ stato incredibile, grazie a tutti quelli che sono venuti qui questa sera -aggiunge il 31enne scozzese, intervistato da Mark Petchey sul campo della Melbourne Arena-. Ho amato giocare a Melbourne in questi anni, ho sempre dato tutto, è bello finire così. Non ho molto altro da dire se non grazie a tutti quelli che mi hanno aiutato nella mia carriera“. Poi a Murray viene fatto vedere un video di tributo di alcuni suoi colleghi e tra questi i suoi grandi rivali Roger Federer, Rafael Nadal e Novak Djokovic: “Sono stato fortunato, ho avuto tre grandi rivali come Federer, Djokovic e Nadal, abbiamo fatto grandi battaglie e vedere il loro rispetto nei miei confronti mi rende orgoglioso“. (Tom/AdnKronos)

Valuta questo articolo

5.0/5 da 2 voti.
Please wait...


FotoGallery