Volkswagen Maggiolino Final Edition: addio definito ad un modello che ha fatto la storia [FOTO]

/

Dopo 3 serie e settanta anni di onorata carriera se ne va una delle icone dell’automobilismo mondiale

Settant’anni dopo il debutto dello storico modello e venti anni dopo il lancio della moderna New Beetle, il Volkswagen Maggiolino va definitivamente in pensione, dicendo addio ai suoi fans con un’ultima versione speciale battezzata Volkswagen Maggiolino Final Edition.

Presentata in questi giorni al Salone di Los Angeles e dedicata esclusivamente al mercato americano, la Final Edition sfoggia numerosi dettagli che richiamano il modello “originale”, a partire dalle colorazioni esterne Beige Safari Uni, Stonewashed Light Blue, Pure White, Deep Black Pearl Effect e Platinum Grey, passando per l’abitacolo impreziosito da sedili rivestiti in pelle bicolore e la plancia verniciata con la medesima tinta della carrozzeria, inoltre non manca una strumentazione specifica retrò e altri dettagli vintage.

Sotto il cofano batte il 2.0 litri TSI a benzina da 174 CV abbinato al cambio automatico. Declinata nelle versioni Volkswagen Beetle Final Edition e Beetle Cabriolet Final Edition, la serie speciale veien distribuita a partire da 23.045 dollari (circa 20.250 euro).

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery