La denuncia sociale di Serena Williams: “negli USA 1 donna su 4 subisce violenze, é ora di dire basta”

AFP/LaPresse

Violenza domestica e finanziaria, negli USA 1 donna su 4 ne é vittima: l’appello di Serena Williams fa riflettere

Serena Williams non é soltanto la miglior tennista della storia, ma é anche una vera e propria icona femminile, sportiva e sociale. La tennista americana ha spesso sfruttato la sua popolarità per farsi portavoce dei diritti delle donne e per parlare di diverse problematiche di genere nella società americana. In una recente intervista all’Huffington Post, Serena Williams ha esposto il suo pensiero sulle violenze domestiche ed economiche subite da 1 donna su 4 negli USA: “negli Stati Uniti una donna su quattro subisce violenze domestiche durante la sua vita e in quasi tutti i casi si verificano anche abusi economici. Ogni volta che mi soffermo su questa statistica mi sento persa. Queste donne potrebbero essere una nostra amica o una nostra parente. Dobbiamo migliorare questi numeri e comportarci bene. Una delle forme più sottovalutate di violenza è quella finanziaria. Le persone usano le finanze come un’arma che tiene le vittime intrappolate in relazioni pericolose”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery