Rugby – Dalla Coppa Italia alla Serie A femminile: i risultati da tutti i campi

palla rugby

Coppa Italia, Serie A e Serie A femminile: i risultati della III, VI e VIII giornata

Ribaltone in vetta al Girone 1 della Coppa Italia dove nella terza giornata di campionato il Verona Rugby supera 28-12 il Valsugana Rugby agguantando il primo posto. Partita in salita per i padroni di casa che al 2’ subiscono la meta di Scapin ma che riescono a ribaltare il passivo al termine della prima frazione di gioco. Nella ripresa il Verona prende il largo conquistando cinque punti e salendo a quota 12 in classifica.

Primo sorriso nel Girone 1 anche per il Lafert San Donà che nel secondo derby veneto contro il Mogliano si impone 27-19. Partita costantemente in mano ai padroni di casa fino al 60’ quando Facchini riesce a impattare il risultato sul 19-19. Nei minuti finali la squadra di Green riesce a riportarsi in vantaggio e a centrare il bottino pieno.

Verona, Payanini Center – Domenica 09.12.2018

Coppa Italia, III GIORNATA

Verona Rugby v Valsugana Rugby Padova 28-12 (14-5)

Marcatori: p.t. 2’ m. Scapin R. (0-5), 22’ m. Silvestri t. Mortali (7-5), 33’ m. Lastra Masotti t. Mortali (14-5); s.t. 54’ m. Quintieri t. Mortali (21-5), 77’ meta tecnica Valsugana (21-12), 84’ m. Rossi t. Cruciani (28-12)

Verona Rugby: Cruciani; Geronazzo, Zanon, Quintieri (66’ Buondonno), Costantinescu; Mortali (80’ McKinney),  Di Tota (78’ Soffiato), Zanini (37’ Riccioli), Rossi, Zago; Signore, Groenewald (59’ Salvetti); D’Agostino (41’ Girelli), Silvestri (cap) (55’Delfino), Lastra Masotti (55’ Rizzelli)

All. Doorey

Valsugana Rugby Padova: Rossi; Rigutti, Beraldin (cap) (76’ Lisciani), Gritti, Giacon; Sartor, Scapin R. (60’ Tomaselli); Ferraresi (70’ Baldelli), Liut, Maso; Turcato, Scapin M. (35’ Albertario); Paparone (65’ Trevisan), Giulian (55’ Pivetta), Varise (55’ Swanepoel)

All. Roux

Arb.:  Gnecchi (Brescia)

AA1: Angelucci (Livorno) AA2: Rossini (Milano)

Quarto Uomo: Lazzarini (Rovigo)

Cartellini: al 66’ giallo a Delfino (Verona Rugby); al  73’ giallo a Girelli (Verona Rugby)

Calciatori: Mortali (Verona Rugby) 3/3, Cruciani (Verona Rugby) 1/1; Rossi (Valsugana Rugby Padova) 0/1

Note: soleggiata, con circa 9 gradi, terreno in perfette condizioni. Presenti circa 300 spettatori

Punti conquistati in classifica: Verona Rugby 5; Valsugana Rugby Padova 0


Man of the of the Match: Cruciani (Verona Rugby)

San Donà di Piave – Stadio “Pacifici” – domenica 9 dicembre 2018

Coppa Italia, III giornata

Lafert San Donà v Mogliano Rugby 1969 27-19 (19-7)

Marcatori pt. 14’ m. Biasuzzi (5-0), 17’ m Gentili tr Biasuzzi (12-0), 25’ m. Biasuzzi tr Biasuzzi (19-0), 30’ m. Jackman tr Jackman (19-7); st. 47’ m. Toai Key tr Gubana (19-14), 60’ m Facchini (19-19), 78’ cp Owen (22-19), 86’ m. Balzi (27-19)

Lafert San Donà: Reeves; Biasuzzi (60’ Petrozzi), Owen, Bertetti, Crisantemo; Gentili, Balzi; Jack (47’ Derbyshire), Bacchin G, Menconi (47’ Vian); Riedo (60’ Sutto), Stander; Ros (48’ Pasqual), Nicotera, Zanusso (65’ Thwala)

all.: Green

Mogliano Rugby 1969: Facchini; D’Anna, Ceccato, Pavan, Gallimberti; Jackman (41’ Gubana), Fabi (47’ Cervellin); Toai Key, Carraretto, Mengotti; Vizzotto, Delorenzi (65’ Caila); Cincotto, Ferraro (57’ Marini), Di Roberto

all.: Costanzo

Arb. Munarini (Parma)

AA1 Boraso (Rovigo), AA2 Bonato (Rovigo)

Quarto Uomo: Brescacin (Treviso)

Calciatori: Jackman (Mogliano Rugby) 1/1; Gubana (Mogliano Rugby) 1/2; Biasuzzi (Lafert San Donà) 2/3, Owen (Lafert San Donà) 1/2

Note: Giornata soleggiata, terreno di gioco in buone condizioni, 154 spettatori

Punti conquistati in classifica: Lafert San Donà 5; Mogliano Rugby 1969 0

Man of the match: Giorgio Bacchin (Lafert San Donà)


Nella sesta giornata del Campionato Italiano di Serie A il Sitav Lyons Piacenza mantiene la vetta del Girone 1 espugnando 54-14 il campo del Cus Milano. Successo esterno anche per l’Accademia Nazionale Ivan Francescato che vince 45-12 in casa del TKGroup Rugby Torino salendo al secondo posto. Vittorie anche per Cus Genova, Pro Recco e Parabiago rispettivamente contro Rugby Milano, Biella Rugby e Cus Torino.

Nel Girone 2 vincono le prime tre squadre in classifica con il Noceto che mantiene la vetta battendo 27-3 il Rugby Udine, il Rugby Colorno si impone a Padova e il Valpolicella supera il Rugby Paese 29-9. Vittoria sofferta per il Brescia sul Badia per 29-26, mentre i Ruggers Tarvisium si impongono 36-10 sul Vicenza.

Nel Girone 3 due vittorie esterne di Prato (nell’anticipo di ieri) e della capolista Capitolina rispettivamente ad Alghero e a Pesaro. Vittorie interne per il Primavera sull’Amatori Catania per 28-22, per il Rugby Perugia sull’Unione Rugby L’Aquila e sul Rugby Benevento sul Toscana Aeroporti I Medicei.


Il duo formato da Rugby Colorno e Iniziative Rugby Villorba continua a guidare il Girone 1 della Serie A Femminile: nell’ottava giornata le emiliane si sono imposte 70-0 in casa del Rugby Riviera, mentre la squadra di Manuela Furlan e Sara Barattin ha vinto 89-0 a Pavia. Successo esterno anche per il Valsugana Padova a Treviso e per il Cus Torino a Verona. Unica vittoria interna per il Rugby Monza che batte 25-5 il Cus Milano.

Nel Girone 2 vittorie casalinghe per Montevirginio e Rugby Bologna 1928 rispettivamente contro Puma Bisenzio e Donne Etrusche. Pareggio tra Cus Pisa e Amatori Torri del Greco, mentre l’Unione Rugby Capitolina batte 31-5 il Cus Ferrara.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery