Roma-Inter, le precisazioni di Spalletti sugli screzi con Totti: “ci sono due cose da chiarire”

spalletti AFP/LaPresse

Roma-Inter, Luciano Spalletti ci ha tenuto a chiarire alcuni aspetti del suo rapporto con Francesco Totti, non certo idilliaco per usare un eufemismo

Nel post partita di Roma-Inter, Luciano Spalletti ha voluto togliersi qualche sassolino dalle scarpe. Parlando ai microfoni di Skysport, il tecnico nerazzurro è tornato sulla querelle con Francesco Totti, facendo alcune precisazioni in merito a quanto accaduto ai tempi della Roma: “Quando ho da discutere con qualcuno di qualcosa, all’interno dello spogliatoio, faccio sempre venire con me qualcuno della società. Successe così anche con Totti. Io non ho fatto smettere Totti con il calcio giocato. La società sapeva da un anno che io sarei andato via, avrebbe potuto continuare senza di me. In più, io non ho mai cacciato Totti da Trigoria, gli ho soltanto detto che non avrebbe fatto parte della panchina”

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery