Roma-Inter, Nicchi interviene sul rigore su Zaniolo: “errore inconcepibile”

Aia, Marcello Nicchi ha definito inconcepibile l’errore commesso ieri da Fabbri e Rocchi durante la gara tra Roma ed Inter

“Non ho niente da dire tranne che prendere atto che c’è stato questo errore inconcepibile di cui si occuperà il designatore“. E’ la netta posizione del presidente dell’Aia, Marcello Nicchi, all’Adnkronos, sull’episodio accaduto in Roma-Inter in merito al fallo da rigore in area di D’Ambrosio su Zaniolo che l’arbitro Rocchi e l’addetto al Var Fabbri hanno ignorato. “E’ un errore inconcepibile -ribadisce Nicchi-, bisogna cercare di voltare pagina, tornare a parlare di calcio, questo purtroppo è accaduto e chi è preposto esaminerà e prenderà i dovuti provvedimenti“, ha aggiunto il presidente dell’Aia. (Riz/AdnKronos)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery