Nuoto, l’allenatore della Pellegrini: “prima Tokyo 2020, poi penserà ad altro”

federica pellegrini Gian Mattia D'Alberto/LaPresse

Matteo Giunta, allenatore della Pellegrini, ha parlato di quello che potrebbe accadere dopo le Olimpiadi del 2020

Siamo molto soddisfatti di questa medaglia in vasca corta. L’obiettivo sono sicuramente le Olimpiadi di Tokyo 2020, poi credo che Federica decida di pensare ad altro“. Lo dice Matteo Giunta, allenatore della Pellegrini, parlando del futuro della campionessa azzurra del nuoto sul palco della cerimonia di consegna dei Collari d’Oro a Roma. “Fede è un’atleta che ha dato tantissimo al mondo dello sport italiano e mondiale, non ci voglio pensare perché sarà un vero peccato il giorno in cui smetterà e anche il movimento ne risentirà tantissimo. Per fortuna -ha aggiunto- è in corso un ricambio generazionale importante e speriamo che qualcuno possa raccogliere il testimone da Federica già nel 2020“. (Aip/AdnKronos)

Valuta questo articolo

5.0/5 da 1 voto.
Please wait...
About Francesco Gregorace (9968 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 28 maggio del 1987, giornalista pubblicista dall'anno 2017


FotoGallery