Paul Gascoigne accusato di violenza sessuale si dichiara estraneo ai fatti

LaPresse/PA

Paul Gascoigne si è dichiarato non colpevole di violenza sessuale nei confronti di una donna che lo ha accusato

L’ex star del calcio inglese Paul Gascoigne si è dichiarato non colpevole di un’accusa di violenza sessuale. Il cinquantatreenne ex centrocampista di Newcastle, Tottenham, Lazio e Rangers è apparso oggi davanti alla Peterlee Magistrates’ Court. Gascoigne è stato accusato il mese scorso di una aggressione sessuale da una donna sul treno che portava da York a Durham che gli era costata l’arresto alla stazione ferroviaria di Durham lo scorso agosto. Gascoigne apparirà di fronte alla Teeside Crown Court l’8 gennaio, secondo quanto riferito dalla BBC. (Spr/AdnKronos)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery