Pallavolo – La Revivre Axopower Milano cerca tre punti fondamentali contro Vibo Valentia

Contro i calabresi gli ambrosiani vogliono ipotecare il pass per la final eight di Coppa Italia

Se non è un match point, poco ci manca. La Revivre Axopower Milano si prepara alla sfida contro Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia in vista della 12° giornata del campionato italiano di pallavolo maschile Superlega Credem Banca. Penultima giornata d’andata per i ragazzi di Andrea Giani che, dopo la vittoria di domenica contro Civitanova e la sconfitta nel recupero infrasettimanale contro Trento, vuole tornare a mettere in cassaforte punti preziosi in vista del giro di boa di campionato, utile in prospettiva Coppa Italia.

A due partite dalla fine del girone di andata, è tempo di incroci di risultati per la compagine milanese che, dopo un inizio di campionato a rilento, ha preso ritmo e confidenza e lo ha ampiamente dimostrato negli ultimi match. Prima la vittoria contro Verona, seguita dal successo contro Civitanova, ma anche nella sfida contro Trento che, aldilà della sconfitta, ha comunque dato segnali di una squadra che avrebbe potuto mettere più in difficoltà una corazzata come la squadra di Lorenzetti. È bene però dimenticare presto il passato, sia per le gioie sia per le delusioni, e concentrarsi su quello che offre il presente. Un presente che ha le fattezze della Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia che si presenta al PalaYamamay di Busto Arsizio rinfrancata dal successo per 3-0 contro Siena, valido per l’anticipo della 2a giornata di ritorno. Sei squadre in cinque punti, accumunate dalla stessa voglia di accedere alla final eight di Coppa Italia: Monza, Verona, Ravenna, Padova e Latina si contenderanno i posti utili per entrare tra le prime otto, senza dimenticare la stessa Vibo. Sarà bagarre fino all’ultimo punto e all’ultimo pallone, ma Milano domani alle ore 18.00 avrà la possibilità di ipotecare un posto per continuare il suo percorso verso la coccarda tricolore.

Abbiamo la possibilità di riscattarci immediatamente nella sfida casalinga contro Vibo, dopo lo stop contro Trento – è il pensiero di Elia Bossi – . Sappiamo che non sarà facile e che in palio ci sono soprattutto punti importanti in ottica Final Eight. Noi vogliamo tornare a vincere e a giocare bene come abbiamo dimostrato nelle ultime sfide contro Verona e Civitanova. Servirà intensità e qualità contro un avversario che, anche nell’anticipo con Siena, ha dimostrato di essere in forma e di avere un buon gioco“.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...
About Mirko Spadaro (15409 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery