Nuoto – Mondiali vasca corta, gli azzurri della 4×50 mista centrano la finale: “puntiamo al record italiano”

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

Sabbioni, Orsi, Martineghi e Condorelli commentano l’accesso alla finale della 4×50 mista

La staffetta 4×50 mista maschile azzurra vola in finale ai Mondiali in vasca corta in svolgimento in Cina, con il secondo crono di 1’32″20 dietro di due centesimi al Brasile. “L’obiettivo era entrare in finale, il Brasile aveva il quartetto ufficiale e gli siamo vicino. Siamo competitivi il mio tempo è buono vediamo nel pomeriggio” dichiara Orsi che chiude la farfalla in 22″19 e ancora caldo dopo l’argento nei 100 misti di ieri.

Il mio l’ho fatto ora ho la mia gara individuale e mi concentro. Per stasera non so se sarò dentro, comunque noi ci siamo” continua Martineghi che timbra 26″02 nella rana e atteso nei 50 individuali. “Per stasera puntiamo al record italiano poi si vedrà“, chiude l’italocanadese Santo Condorelli che nuota in 20″59 dopo il quartetto che aveva visto Simone Sabbioni aprire con 23″36 nel dorso. (Red-Spr/AdnKronos)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...
About Ernesto Branca (27359 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery