LeBron James, l’ultima partita con Wade nasconde un particolare scenario di mercato: i Knicks si disperano!

AFP/LaPresse

LeBron James fa un particolare riferimento al Madison Square Garden di New York al termine dell’ultima partita giocata contro Wade in carriera: il ‘Re’ aveva preso in considerazione l’idea di giocare per i Knicks?

Sarebbe potuto succedere qui (Staples Center) o al Madison Square Garden“, queste parole di LeBron James non sono sfuggite a tifosi e addetti ai lavori NBA. Cosa avrà voluto dire il ‘Re’? La notte dell’ultimo match fra LeBron e l’amico Wade, avrebbe meritato uno scenario degno di una rivalità/amicizia così importante. Due dunque i palazzetti in cui LeBron James avrebbe voluto che finisse: lo Staples Center di Los Angeles, nel quale gioca attualmente in maglia Lakers; oppure il Madison Square Garden di New York, nel quale avrebbe potuto giocare solo indossando la maglia dei Knicks. Involontariamente LeBron James ha svelato di aver preso in considerazione l’idea di trasferirsi a New York in estate? O forse il suo è stato solo un discorso puramente estetico, nel quale ha sottolineato la bellezza di quelli che considera i palazzetti più prestigiosi della storia NBA? Forse non lo sapremo mai.

Queste le parole di LeBron James al termine della partita: “non avrei dovuto marcare io Dwyane, ma c’è stato un cambio difensivo e mi sono ritrovato su di lui. C0sì come Dwayne mi aveva marcato sull’ultimo nostro possesso, era giusto così. Dopo la gara gli ho detto: ‘quali erano le chance che la nostra ultima partita assieme si giocasse su un palcoscenico del genere?’ E lui: ‘Grazie per essere venuto a giocare qui (a Los Angeles, ndr)‘ C’erano solo due posti in cui avremmo potuto chiudere: Los Angeles o il Madison Square Garden a New York. Ho sentito che lo Staples Center è stato il teatro giusto per il nostro ultimo incontro, L.A. le star… Per noi due, dopo il lungo viaggio che abbiamo fatto per arrivare fino a qui, da dove siamo partiti, non c’era davvero posto migliore. Giocare l’ultimo possesso l’uno contro l’altro, poi… sono contento che lo Staples abbia apprezzato”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery