NBA – James Harden crede nei Rockets: “abbiamo fiducia in noi stessi, al completo possiamo battere tutti”

Harden LaPresse/Reuters

James Harden crede nell’unità del gruppo degli Houston Rockets: nonostante il brutto inizio di stagione, ‘il Barba’ è convinto che con il roster al completo i texani possano giocarsela con tutti

Inizio di stagione davvero complicato per i Rockets che dopo 22 gare giocate hanno raccolto un bottino di 11 vittorie e 11 sconfitte. Uno score nettamente al di sotto delle previsioni di inizio stagione per una squadra che lo scorso anno ha chiuso la regular season anche davanti agli Warriors bi-campioni NBA. Fra infortuni, problemi in difesa e qualche scelta sbagliata nel mercato estivo (addio Ariza, acquisto Carmelo Anthony?), i Rockets si trovano in una situazione alquanto complicata. James Harden, stella della franchigia, predica calma in vista delle partite future e crede nell’unità del gruppo: “siamo un gruppo di ragazzi che ha molta fiducia in noi stessi: penso che al completo possiamo competere con tutti. Purtroppo in questo inizio di stagione non sempre è stato così, ma qualsiasi squadra sarebbe in difficoltà con una situazione infortunati come la nostra. Speriamo di rimanere tutti sani nel futuro, e di continuare a giocare come fatto la scorsa notte contro gli Spurs”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery