NBA – Infortunio Dwight Howard, il centro degli Wizards si opera alla schiena: ecco i lunghi tempi di recupero

Dwight Howard LaPresse/REUTERS

Dwight Howard sarà costretto ad operarsi alla schiena per risolvere i problemi fisici che lo tengono fermo da diverse settimane: il centro degli Wizards dovrà stare ai box per tanto tempo

Piove sul bagnato in casa Washington Wizards. Come se non bastasse un inizio di stagione complicato con sole 8 vittorie e 13 sconfitte, qualche problema di spogliatoio e la volontà di mettere sul mercato l’intero roster in caso la situazione non dovesse cambiare, anche gli infortuni hanno messo i bastoni fra le ruote alla franchigia capitolina. In particolare, Dwight Howard non sembra trovare pace nella sua nuova avventura a Washington. Il 3 volte Defensive Player of the Year ha giocato solo 9 gare in stagione, prima di doversi fermare per un problema al gluteo, aggravatosi nelle ultime settimane. L’infortunio sembra aver interessato anche la schiena a Howard avrebbe deciso di operarsi per risolvere la situazione. I tempi di recupero appaiono abbastanza lunghi: The Athletic parla di 8 settimane, ESPN addirittura di 3 mesi.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery