NBA – Infortunio Andre Roberson: ricaduta dopo la rottura del tendine del ginocchio

LaPresse/Reuters

Andre Roberson dovrà prolungare la sua assenza dal parquet: il cestista dei Thunder ha subito una ricaduta dall’infortunio al tendine del ginocchio

Non c’è pace per Andre Roberson. Il cestista degli Oklahoma City Thunder dovrà stare fuori dal parquet ancora per qualche altra settimana. Assente ufficialmente dallo scorso 18 gennaio a causa della rottura di un tendine del ginocchio sinistro, avvenuta durante un match contro i Pistons, Roberson sarebbe dovuto rientrare ad ottobre. Il cestista però è stato tenuto a riposo fino a dicembre per un problema fisico. Negli ultimi giorni, quando ormai l’esordio sembrava ormai dover avvenire, una piccola frattura da avulsione, procuratasi durante un salto in allenamento, lo costringerà a stare fuori ancora per molto tempo. Lo staff medico dei Thunder ha spiegato che valuterà la sua situazione fra 6 settimane che, complessivamente, porteranno a circa 1 anno di assenza dal parquet.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery