NBA – Detroit Pistons su Markelle Fultz: possibile rimpiazzo di Reggie Jackson con l’incognita TOS

Fultz LaPresse/Reuters

I Detroit Pistons potrebbero decidere di puntare su Markelle Fultz nonostante il suo problema fisico: restano da decidere la possibile trade e il destino di Reggie Jackson

Nelle ultime settimane la situazione legata alle condizioni fisiche di Markelle Fultz è tornata alla ribalta. I Sixers avevano bollato le difficoltà riguardanti la meccanica di tiro del proprio playmaker come ‘problema mentale’, ma dagli ultimi controlli medici a Fultz è stato diagnosticata la TOS (Thoracic Outler Syndrome). Tale problema, che non ha un rimedio chirurgico, influisce sul regolare funzionamento di nervi e arterie tra collo e spalla, condizionando la meccanica di tiro. Un problema per il quale Fultz si dovrà sottoporre a fisioterapia ed essere rivalutato fra 3-6 settimane. Nonostante i problemi fisici, dopo essere stato messo sul mercato, Markelle Fultz continua a stuzzicare l’interesse di diverse squadre, fra le quali anche i Pistons. Secondo il Detroit Free Press, la franchigia del Michigan potrebbe decidere di puntare su Markelle Fultz come sostituto di Reggie Jackson, free agent nel 2020, ma che potrebbe essere ceduto prima della trade deadline di febbraio. Restano dunque da convincere i Sixers che non vorrebbero svendere un giocatore selezionato pur sempre con la first pick al Draft 2017 e che, se dovesse recuperare fisicamente, potrebbe diventare una delle migliori point guard della lega.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery