Nazionale, Roberto Mancini commenta il girone di qualificazione agli Europei 2020: “trasferte difficili”

mancini (Marco Alpozzi - LaPresse)

Nazionale, Roberto Mancini ha commentato il sorteggio dei gironi di qualificazione agli Europei del 2020

E’ stato un buon sorteggio ma le partite vanno giocate, ci saranno partite fuori casa un po’ più difficili tipo Atene e Sarajevo. Poi c’è la Finlandia che non conosciamo benissimo ma è migliorata molto: è un sorteggio buono e dovremo giocare le gare al massimo“. E’ il commento del ct della Nazionale, Roberto Mancini, al sorteggio per le qualificazioni agli Europei del 2020. Sulla lunga pausa prima del prossimo impegno degli azzurri il 23 marzo, il ct dell’Italia, ospite di ‘Radio anch’io Sport’ su Rai Radio1, aggiunge: “E’ forse il periodo più difficile, ci sono 4 mesi dalla prossima partita e sarà un po’ più problematico, la speranza è che i ragazzi continuino a giocare bene e non abbiano infortuni“. (Int/AdnKronos)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery