Napoli, De Laurentiis felice: “Milik è un bel regalo sotto l’albero. Bilancio? Dovevamo perderne 8, invece…”

De Laurentiis Foto Fabio Sasso/LaPresse

Il presidente del Napoli ha parlato della stagione in corso, esprimendo la propria soddisfazione per l’esplosione di Milik

Il secondo posto in campionato, ma l’eliminazione dalla Champions League: un boccone troppo amaro per poterlo digerire con facilità. Il Napoli guarda però avanti con fiducia, concentrandosi adesso sullo Zurigo, avversario assegnato dall’urna di Nyon per i sedicesimi di finale.

Milik Insigne

LaPresse – P.G. August

Sul bilancio della stagione si è soffermato ai microfoni di Sky Sport 24 Aurelio De Laurentiis, soddisfatto per il comportamento della squadra: “alcune sconfitte erano state messe in preventivo, si parlava di 8 ma ne sono capitate di meno. Siamo felici, quando si cambia è come quando la Ferrari cambia pilota in Formula 1, ci sono delle fasi di adattamento. Milik? E’ un bel regalo sotto l’albero, abbiamo sempre creduto in lui ma non ce lo siamo goduto per gli infortuni. Per quanto riguarda l’Europa League, sono sempre stato contrario, però ora la Uefa ha fatto dei cambiamenti che possono portare dei benefici economici. Adesso speriamo di vincere, ci sono Arsenal e Chelsea, divertiamoci. Chelsea in finale? Ma magari in semifinale”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery