Naomi Osaka applaude coach Bajin: “persona splendida e punto di riferimento, abbiamo un rapporto che…”

AFP/LaPresse

Naomi Osaka dà il merito della sua crescita a coach Sascha Bajin: la tennista giapponese esalta il lavoro del suo allenatore e il rapporto instauratosi fra i due

Il 2018 è stato l’anno di Naomi Osaka. La giovane tennista giapponese ha avuto un’evoluzione pazzesca, risultando una delle migliori tenniste del circuito. Osaka ha mostrato un po’ del suo potenziale, portando il suo tennis ad un livello superiore che, in un circuito WTA quantomai incerto, le ha permesso di sbaragliare la concorrenza, scalare la classifica e portarsi a casa il primo Slam della carriera! Merito del suo talento, senza dubbio, ma anche di coach Sascha Bajin. Lo ha ammesso la stessa Osaka, esaltando il lavoro fatto insieme e il rapporto instauratosi fra i due: “Sascha è una persona splendida e un grande punto di riferimento. Pretende sempre il massimo ed è proprio per questo motivo che lo apprezzo. Dentro e fuori dal campo. Abbiamo un rapporto bellissimo. Mi ha insegnato a lottare, a impegnarmi, e a cercare sempre la vittoria anche quando non sono al 100%. Soprattutto all’inizio, adesso è tutto molto più naturale tra di noi”.

Coach Bajin le fa eco, mostrandosi sulla stessa lunghezza d’onda: “all’inizio, sapevo di avere a che fare con una ragazza introversa e molto giovane. Ma tendenzialmente Naomi è una persona assolutamente normale. Penso ve ne siate accorti durante la premazione agli Us Open. Negli ultimi mesi è migliorata molto, ascolta ogni mio consiglio, credo che la strada per vincere il maggior numero di partite possibili sia quella giusta.“.

Valuta questo articolo

2.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery