MotoGp, il Dottor Mir incredulo: “non so come Marquez sia riuscito a vincere il Mondiale…”

marc marquez LaPresse

Il Dottor Mir ha parlato delle condizioni di Marc Marquez, sottolineando che l’obiettivo sarà quello di rimettere il pilota in pista per i test di Sepang

Archiviato il 2018 con la doppia sessione di test a Valencia e Jerez, Marc Marquez ha deciso di sottoporsi ad un’operazione alla spalla sinistra presso l’ospedale universitario Dexeus di Barcellona. L’intervento chirurgico è stato eseguito da Dott. Xavier Mir, dal Dott. Victor Marlet e dalla Dott.ssa Teresa Marlet, tutti membri dell’Istituto Catalano di Traumatologia e Medicina dello Sport).

Proprio il medico che ha operato il campione del mondo ha parlato ai microfoni di Marca, sottolineando come non si potesse più rimandare l’intervento: “non poteva continuare così, quasi non capisco come sia stato in grado di vincere il Mondiale in quelle condizioni, è senza dubbio qualcosa che aumenta i suoi meriti. L’operazione? La testa dell’omero era uscita in ogni direzione, così siamo intervenuti in due modi: in primo luogo mediante chirurgia aperta abbiamo messo un osso che bloccasse la parte superiore, poi in artroscopia abbiamo riparato i legamenti del braccio sinistro. Il problema non si risolve al 100% ma dopo l’operazione abbiamo fatto un test di stabilità, muovendo la spalla in tutte le direzioni senza che si spostasse. Questo è un buon segno perché, quando è sveglio, ha la muscolatura che lo trattiene. Quando è rilassato, la testa dell’omero si muove di più. Tempi di recupero? Al momento, circa sei settimane facendo una lieve riabilitazione. Andremo passo dopo passo, l’obiettivo è che recuperi per il test di Sepang. Non rischieremo nulla, ma rispetteremo le scadenze senza forzare i tempi“.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery