Cairoli, la sfida per il decimo titolo con Rossi e il commento su Hamilton: “con Vale scherziamo, per Lewis sarà difficile, soprattutto al Ranch”

Tony Cairoli

A tutto Cairoli, dalla sfida per chi conquista per primo il decimo titolo mondiale con Valentino Rossi all’esordio di Hamilton sulle due ruote: le parole del siciliano campione di motocross

E’ tutto pronto per il Monza Rally Show: occhi puntatissimi su Valentino Rossi a caccia del suo settimo successo, dopo il record assoluto di sei vittorie conquistato lo scorso anno. Il Dottore dovrà vederesela con tosti avversari, tra vecchie conoscenze e nuovi sfidanti. Tra coloro che ormai non riescono a mancare a questo appuntamento a quattro ruote c’è anche Tony Cairoli. Il campione siciliano di motocross, alla vigilia del weekend di gara sul circuito di Monza, è stato protagonista della presentazione della sua autobiografia “Velocità, Fango, Gloria” durante la quale ha raccontato della sua stagione in sella, aprendo una parentesi anche su Valentino Rossi.

cairoli valentino rossiIl successo più bello resterà sempre il primo titolo perché era una cosa che sognavo sin da bambino. Non avrei mai pensato di arrivare fin qui. Con Rossi non c’è competizione, facciamo due sport diversi. Di frequente scherziamo sulla questione di chi arriverà prima al 10° titolo e ognuno di noi spera di essere il primo”, le parole di Cairoli a Sky.

Il siciliano, così come Valentino Rossi, è a caccia del decimo titolo Mondiale: “chi raggiungerà prima questo traguardo manderà un messaggio all’altro. Questa stagione è stata difficile. Herlings ha meritato e noi lavoreremo per prepararci al meglio in vista dell’anno prossimo. Diciamo che è una situazione simile a quella di Valentino, Herlings è più giovane come Marquez, ma cercheremo di batterlo”.

Antonio CairoliInfine non poteva mancare un commento su Lewis Hamilton, che di recente ha guidato una Yamaha: “per Lewis sarà complicato abituarsi alle moto, per noi è più semplice. Non sarà semplice avere subito il ritmo, soprattutto al Ranch con Valentino. Io ho testato una monoposto di F1, un’esperienza fantastica. Io voglio continuare con il motocross, ma in futuro sarebbe un sogno provare con le auto, magari il rally”.

Valuta questo articolo

5.0/5 da 2 voti.
Please wait...


FotoGallery